SERVIZI SEO PER AZIENDE B2B CHE VOGLIONO FARSI TROVARE DA NUOVI CLIENTI
4 consigli per aumentare le vendite e le conversioni dal tuo sito web

Aumentare vendite e contatti da sito web: 4 consigli utili

Blog / Search Marketing Design

Aumentare vendite e contatti da sito web: 4 consigli utili

Tempo di lettura: 3 minuti

Nella nostra agenzia inbound marketing molti clienti mi pongono spesso una domanda: qual è la regola d’oro per ottenere più contatti e vendite dal mio sito web?
Come migliorare le conversioni del mio sito?

La cattiva notizia è che, sfortunatamente, non esistono regole miracolose per assicurarsi il successo nel mondo del digital marketing.
Quella buona, però, è che esistono alcune buone pratiche che (se applicate correttamente) possono contribuire in maniera decisiva al successo della nostra web strategy.

Se sei curioso di scoprire quali siano, guarda il nostro video oppure continua a leggere l’articolo.

 

1. TESTA DIVERSI MESSAGGI

Spesso i clienti pensano autonomamente ai contenuti da inserire nel sito, li mettono online…e lì si fermano.
Dimenticando così un aspetto fondamentale: benché essi conoscano ogni dettaglio del proprio business, non è lo stesso per il pubblico di riferimento che, peraltro, cambia da settore a settore.

Il risultato? Spesso i siti presentano contenuti anche corretti, ma sostanzialmente poco efficaci per il pubblico a cui si rivolgono.
Come risolvere questa criticità?

Dovrai testare strategie differenti per scoprire quale sia la più efficace. Cambia il tono di voce, struttura diversamente le pagine, prova a scegliere immagini diverse e poi osserva le reazioni dei visitatori.

In breve scoprirai che alcuni contenuti performano decisamente meglio di altri.


2. CONTROLLARE LA STRATEGIA DEI COMPETITORS

Se osservi con attenzione i tuoi competitor (specialmente quelli più avanzati lato web) noterai quasi sicuramente una cosa: per quanto differenti, esistono degli elementi comuni e di interesse nella web strategy di ognuno di loro.

Guarda quindi come sono strutturate le pagine di contatto con i relativi form, studia nel dettaglio titoli e sottotitoli, i messaggi nei pop-up, i banner CTA (Call To Action) e il testo dei pulsanti stessi.

No, non sono troppo meticolosa: in questo campo anche una singola parola messa strategicamente può fare la differenza tra una conversione ottenuta e una mancata.

La cosa più importante, naturalmente, è evitare di fare un copia-incolla della strategia dei competitors. Come abbiamo detto prima, ogni azienda ha le sue specificità ed è per questo che solo prendendo spunto e differenziando otterrai i risultati migliori.


3. ATTENZIONE ALL’USABILITÀ

Un altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione per migliorare le conversioni del tuo sito web è certamente l’usabilità.
Prima ancora di scrivere un contenuto, chiediti a cosa serve e strutturalo di conseguenza.

Si tratta di una pagina informativa, mirata magari a ottenere qualche contatto? Allora dai ampio spazio ai testi e a qualche bella immagine, corredata dalle opportune Call to Action.

Siamo invece in una sezione dedicata all’acquisto? Allora pulisci il tuo layout e riduci la pagina all’essenziale inserendo solo contenuti ed elementi utili alla vendita: il tuo potenziale cliente non deve avere distrazioni e deve essere facilitato nel compiere l’acquisto.


4. PRENDITI CURA DEI POTENZIALI CLIENTI

In altre parole, falli sentire sempre a loro agio. Che il tuo scopo sia generare contatti oppure puntare alla vendita diretta tramite il sito web, i contenuti dedicati alla cura e rassicurazione del cliente funzionano sempre.

Se ad esempio hai appena messo online un ecommerce, non dimenticare di inserire nella pagina di check-out alcuni contenuti dedicati alla spiegazione dei costi di spedizioni e delle politiche di reso, magari aggiungendo le domande più frequenti relative al prodotto e un bel link al centro di assistenza.

Se invece hai un sito istituzionale e vuoi generare contatti, un banner con le recensioni degli utenti aiuterà i tuoi visitatori a comprendere che molte persone reali (in carne ed ossa) si sono trovate benissimo con il tuo servizio, aumentando esponenzialmente la fiducia percepita e invogliandoli così a contattarti. Anche i case studies funzionano perfettamente in questo senso.


CONCLUSIONI

Ormai avrai capito perfettamente che se stavi cercando una soluzione “scorciatoia” per avere successo nel web marketing, purtroppo non ne esistono.
Ma l’implementazione di queste best practice ti aiuterà certamente a migliorare le prestazioni del tuo sito web, incrementando notevolmente le vendite e i contatti generati.

Perciò non attendere: metti subito in pratica questi consigli e dai un boost alle tue conversioni!

 

 


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)