AIUTIAMO AZIENDE CORAGGIOSE A RIPARTIRE ON LINE

Penalizzazione Google Penguin: alcuni consigli per come fare a riapparire nei risultati di ricerca

Non categorizzato

Penalizzazione Google Penguin: alcuni consigli per come fare a riapparire nei risultati di ricerca

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’ultimo aggiornamento di google il famose penguin va a penalizzare principalmente i siti con troppi link sospetti

Ecco  alcuni semplici ma efficaci consigli per come fare ad aiutare a  riapparire il proprio sito web nei risultati di ricerca di google:

– controllare da quali siti arrivano i link ed eliminare i link da siti sospetti tipo link farm a pagamento, directory di bassa qualità ecc

– se si è linkati da molte pagine dello stesso sito (ad esempio con link nel footer) eliminarli e lasciarli solo da poche pagine

– evitare di avere sempre la stessa anchor text in tutti i link (ad esempio al posti di avere sempre l’anchor “voglio essere primo” in tutti i siti bisognerebbe cercare di mettere una volta “voglio essere per primo” e un’altra “voglio essere tra i primi” e cosi via)

Per facilitare il lavoro di link cheker oltre all’ottimo google webmaster tool nella parte relativa ai link

controllo-links

si possono trovare facilmente sul web alcuni seo tool come http://it.semrush.com/it/ che offrono un valido rapporto di back link analyzer anche in versione gratuita

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)