SERVIZI SEO PER AZIENDE B2B CHE VOGLIONO FARSI TROVARE DA NUOVI CLIENTI

Come segnalare un sito: attenzione alla velocità nel link building

Non categorizzato

Come segnalare un sito: attenzione alla velocità nel link building

Tempo di lettura: < 1 minuto

Come molti seo sanno i LINK sono la BENZINA nel processo d’indicizzazione ma nel processo di linkaggio bisogna prestare molta attenzione ad alcuni fattori uno fra i quali è la velocità di segnalazione (intesa in quanti nuovi link si aggiungono in giorni / mesi / anni) anche alla luce del famigerato GOOGLE PENGUIN (alcuni mesi fa avevo già accennato all’argomento in questo post https://www.linkedin.com/groups/link-building-velocity-quanto-conta-4072901.S.71750490 )

Se si tratta di lavorare su un sito e dominio nuovo  appena registrato per prima cosa bisogna evitare di mettere 200 link il primo mese per poi fermarsi per 1 anno! L’ideale è inserire alcuni link al mese (partendo nei primi mesi con meno link per poi pian piano aumentare) e nel modo più continuativo possibile lasciando anche dei leggeri intervalli temporali senza nuovi link in modo da sembrare il più “naturali” possibili

Se si tratta invece di un sito e dominio esistente già da qualche anno ma con pochi o nessun link in entrata valgono le stesse considerazioni di sopra ma con l’aggiunta che ci possiamo permettere di inserire qualche link in più fin dall’inizio ma facendo sempre attenzione alla continuità!

Uno strumento che permette di controllare in modo preciso la situazione dei propri link  è lo STRUMENTO PER WEBMASTER DI GOOGLE che oltre a indicare quali pagine sono linkate da quali link indica anche la data d’individuazione da parte di google del link.

Come al solito quando si tratta di link vale sempre la raccomandazione di pensarci sempre due volte prima di mettere un link!


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)