SERVIZI SEO PER AZIENDE B2B CHE VOGLIONO FARSI TROVARE DA NUOVI CLIENTI
conversionoptimization1

Problemi di traffico e conversioni? Scegli keywords efficaci e crea Ads e contenuti coinvolgenti per gli utenti

Non categorizzato

Problemi di traffico e conversioni? Scegli keywords efficaci e crea Ads e contenuti coinvolgenti per gli utenti

Tempo di lettura: 3 minuti

L’obiettivo della tua strategia di digital marketing è generare conversioni?

Hai un sito web ben posizionato, ma che non genera leads?

Ecco alcuni problemi che possono compromettere la tua strategia SEO o SEM:

  • Le pagine del tuo sito sono ben posizionate, anche al primo posto nei risultati dei motori di ricerca, ma non vengono cliccate.
  • I tuoi annunci fanno moltissime impressioni, ma non ottengono click.
  • Le tue pagine e i tuoi annunci ottengono parecchi click, ma non generano conversioni.

Se hai riscontrato uno o più di questi problemi, significa che si è verificato uno scollegamento tra le keyword, gli Ads (SEM), il title/description della pagina (SEO), e il contenuto della landing page / sito web.
Keywords_Disconnect_600

Vediamo quali possono essere le cause:

  • scegliere esclusivamente keywords legate al volume di ricerca
  • utilizzare lo stesso testo per tutti gli annunci
  • usare la stessa landing page per tutti gli annunci
  • non controllare quale pagina sia posizionata per una data keyword
  • non controllare i risultati organici di ricerca per migliorare la visibilità della pagina nelle SERP

Per evitare di compromettere la tua strategia  SEO o SEM ricorda sempre che il tuo pubblico sono le persone, e non Google o gli altri motori di ricerca. Se vuoi portare avanti una strategia di successo, è necessario capire cosa vuole il tuo pubblico, e dargli quello che cerca.

Ecco quindi cosa fare per scegliere e usare efficacemente le keywords, migliorando  il contenuto e aumentando il coinvolgimento dell’utente.

1) Capire cosa vuole l’utente

Le keyword sono importanti perché permettono di capire quello che il pubblico desidera, considerale come espressione diretta del consumatore.

Keywords_Audience-Engagement_600

In quest’ottica individua e utilizza le  keywords che vengono usate dall’utente durante le diverse  fasi del processo d’acquisto, e non solo quelle con un volume di ricerca elevato:

  • All’inizio  del processo l’utente userà macro keyword, generiche e con un volume di ricerca elevato, che difficilmente porteranno alla conversione.
  • Nella fase finale, invece, userà le cosiddette long tail keywords, mirate e con un volume di ricerca basso, che, tuttavia, portaranno facilmente alla conversione (acquisto/contatto), perché scelte da un utente che sà perfettamente ciò che vuole.

2) Offrire contenuto rilevante per l’utente

Una volta terminata la ricerca delle keyword, raggruppale in base alle diverse fasi del processo d’acquisto del consumatore e, per completare la strategia SEO, collegale ai contenuti e alle pagine più rilevanti presenti all’interno del tuo sito.

Per gli annunci a pagamento, crea una landing page con un contenuto che risponda ai bisogni dell’utente durante l’intero processo decisionale. Queste pagine vengono infatti definite “preferred landing pages” (landing page preferite): selezionando la giusta keyword per un contenuto significativo, migliorerai il tuo posizionamento, il numero dei click e delle conversioni.

La pertinenza del contenuto non si limita alla landing page. I testi degli annunci (AdWords), il title e la description della pagina dei risultati organici di ricerca (SEO) svolgono un ruolo fondamentale nel portare traffico al tuo sito: se i contenuti non sono sufficientemente pertinenti, si verifica uno scollegamento e l’utente lascerà la pagina.

Google stesso inoltre privilegia i siti che hanno una buona usability, intesa come la velocità con cui gli utenti trovano  sulla pagina quello che stanno cercando. Questo a riprova dell’importanza di usare keyword strettamente legate a un contenuto creato per rispondere alle specifiche esigenze dell’utente.

La ricerca delle giuste  keyword aiuta a creare contenuti coinvolgenti e significativi per gli utenti, portando un aumento del traffico sul tuo sito e alla generazione di  leads.

Fonte: https://searchenginewatch.com/2016/07/12/how-to-use-purchase-intent-for-more-effective-keyword-search/


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)