perchèi progetti di trasformazione digitale falliscono

Perchè le strategie digital e i progetti di trasformazione digitale non riescono a decollare

Blog / Search Marketing Design

Perchè le strategie digital e i progetti di trasformazione digitale non riescono a decollare

Tempo di lettura: 3 minuti

Perchè le strategie e i progetti di trasformazione digitale falliscono? Nella nostra agenzia di web marketing spesso abbiamo visto potenziali clienti animati dalle migliori intenzioni non riuscire a far decollare il proprio progetto di digital marketing.

Eppure, rispetto a 10 anni fa, oggi la cultura digital è molto più diffusa e universalmente riconosciuta come un elemento importante per i progetti di marketing di qualsiasi azienda.

Ma quindi, come mai spesso le aziende incontrano tante difficoltà per avviare il proprio progetto?

Per saperne di più, guarda il video o continua a leggere l’articolo.

 

Perchè le strategie digital non riescono a decollare: comunicazione interna aziendale e corretto coinvolgimento delle risorse

La prima ragione che spiega perchè le strategie digital falliscono è la mancata attenzione alla comunicazione interna aziendale.

Troppo spesso i potenziali clienti cercano infatti il coinvolgimento di diverse figure aziendali prima ancora di partire con il progetto.
Occorre ricordare che i vari dirigenti hanno quasi sempre obiettivi diversi (per esempio lead generation, contenimento dei costi o comunicazione creativa).

Metterli d’accordo potrebbe risultare ben poco immediato: il risultato in questi casi è che i progetti finiscono prima ancora di partire.

 

 

Perchè i piani di trasformazione digital non partono: frammentazione del budget

Il secondo problema che spiega perchè spesso i piani di trasformazione digital falliscono è l’eccessiva frammentazione del budget.
Un esempio concreto potrebbe essere quello di un cliente che, volendo investire in un piano digital completo, non ha potuto procedere in quanto la totalità delle risorse aziendali per questo scopo era stata assegnata ad un’agenzia di PR/Link Building.

Un’attività di per sè utile per la SEO, ma che di certo non può garantire l’efficienza e la performance di un progetto SEO a 360 gradi che, purtroppo, anche in questo caso è finito prima ancora di iniziare.

In un’altra situazione, il potenziale cliente era desideroso di avviare un progetto di lead generaiton su Linkedin. Purtroppo però ha poi scoperto che il budget era stato destinato interamente all’ufficio risorse umane, che ovviamente avevano obiettivi e finalità diverse.

 

Perchè le digital strategy non decollano: il caso delle aziende corporate

Un’altra ragione che spiega perchè le digital strategy falliscono è insito nella particolare struttura delle aziende corporate.

In questo tipo di realtà, infatti, spesso l’autonomia degli uffici marketing a livello locale è limitata. La casa madre tende così ad imporre determinate scelte strategiche a tutte le filiali, con il risultato di adottare soluzioni non sempre di successo sui mercati locali.

Cosa implica tutto questo nello specifico per una digital strategy? Che anche se il potenziale cliente è animato dalle migliori intenzioni, spesso si trova a dover collaborare con l’agenzia per cercare di arginare i limiti di scelte IT poco efficaci (per esempio, un CMS con funzionalità molto avanzate per il mercato britannico ma poco performante in Italia).

E anche in questo caso, il successo della trasformazione digital è segnato prima ancora di partire.

Perchè le strategie digital e i progetti di trasformazione digitale falliscono: responsabile web marketing troppo junior

La presenza di un responsabile web marketing troppo junior e con poca esperienza è un’altra ragione che spiega perchè spesso i piani di rinnovamento digital falliscano.

Alcune aziende tendono infatti a rivolgersi a profili particolarmente giovani per la gestione del digital marketing. Il che è anche comprensibile, perchè il digital marketing è una disciplina recente spesso associata alle figure giovanili.

Ma occorre ricordare che il segreto del successo di una digital strategy risiede nella capacità di coordinare e comprendere canali di marketing anche molto diversi tra loro. Capacità che, necessariamente, arriva solo dopo diversi anni di esperienza nel settore.

Ecco perchè rivolgersi ad un profilo troppo inesperto per la gestione del digital marketing comporterebbe l’incapacità di gestire correttamente tutti gli attori coinvolti, con il conseguente fallimento del progetto prima ancora di iniziare. 

Conclusioni: cosa fare per evitare di fermare sul nascere un piano di digital marketing

Se quindi ti stai chiedendo cosa fare nello specifico per evitare tutti i casi sopra citati, la risposta è una sola: stai sempre in guardia, studia e progetta la tua rivoluzione digital prima ancora di proporla al tuo superiore.

Il vero step essenziale a una strategia di digtial marketing, infatti, è proprio lo studio strategico della fase di avvio, perchè
senza curarlo, è bene ricordarlo, potresti non partire affatto.
Quindi fai tesoro di questi consigli…e tieniti pronto a rivoluzionare la tua strategia di web marketing!

 


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)