Il tuo sito è Mobile-Friendly? Scoprilo con Google Mobile-Friendly Test

Non categorizzato

Il tuo sito è Mobile-Friendly? Scoprilo con Google Mobile-Friendly Test

Tempo di lettura: 2 minuti

Qualche tempo fa abbiamo pubblicato un articolo che analizza la relazione che intercorre tra shopping e smartphones: in sintesi, com’era prevedibile, al giorno d’oggi sempre più acquisti vengono fatti direttamente da mobile devices; adattare il proprio sito in modo che venga visualizzato correttamente su smartphone e tablet è quindi più che fondamentale.

Difatti, se un utente – navigando dal suo cellulare – dovesse approdare su di un sito che non è ottimizzato per il mobile (e quindi si vede male, non carica tutti i contenuti, etc…) non esiterà ad abbandonare all’istante il sito in questione. E non è tutto: Google ha da poco introdotto per la ricerca da mobile l’etichetta Mobile-Friendly che segnala all’utente che ha cercato qualcosa se i siti presenti nelle SERP sono o meno ottimizzati per smartphones; questo significa che addirittura a priori un utente potrebbe decidere di non aprire il sito x da telefono.
Quanti contatti vuoi ancora perdere?

1
Per scoprire se il tuo sito è Mobile-Friendly – e soprattutto consigliarti cosa fare nel caso in cui non lo sia – Google ha introdotto un nuovo strumento: il Mobile-Friendly Test.
Il funzionamento è molto semplice: inserite l’url del sito che volete testare e premete analyze.

1

Le risposte possono essere di due tipi: Awesome! This page is mobile-friendly, se è tutto a posto;

1
1oppure Not Mobile-Friendly se non lo è; in questo caso Google ti viene a dire quali sono le cose specifiche che non vanno bene: ad esempio, testo troppo piccolo da leggere, contenuto più largo dello schermo, layout mobile non settato…

 

E ancora: Google ti presenta un piccolo smartphone con un’anteprima di come viene visualizzato il tuo sito da mobile devices.

Non finisce qui.2
Google ti spiega anche cosa devi fare per renderlo Mobile-Friendly, addirittura considerando tre possibilità: ovvero, che tu abbia usato un CMS come Joomla o WordPress per costruire il tuo sito, che tu l’abbia fatto costruire ad altri o che tu l’abbia costruito tutto da solo. A seconda di come è andata, cliccando su next ti si prospetteranno un mondo di consigli su procedere.


Leggi le testimonianze dei nostri clienti soddisfatti

Scopri perché oltre il 94% ci conferma l'incarico alla fine del primo anno di lavoro


+418 nuovi contatti commerciali in un anno

"Cdweb ha generato oltre 400 contatti commerciali in un anno che si sono trasformati in un importante aumento di fatturato nonostante la pandemia."

Antonella Rossi

DIRETTORE COMMERCIALE

"Abbiamo intrapreso un'attività SEO con Cdweb nell'ambito del B2B e siamo soddisfatti dei risultati conseguiti già dopo pochi mesi di lavoro. Pietro ed il suo team sanno unire la capacità di analisi e la competenza tecnica con una ottima proattività sul business."

Simona Maioli

DIRETTORE MARKETING

Dexion Italia


In sei mesi +120% di conversioni (preventivi ricevuti) e costo conversione diminuito del 55%

"Siamo soddisfatti della collaborazione con Cdweb: abbiamo incontrato clienti con cui non saremo mai entrati in contatto registrando un aumento netto delle conversioni."

Alberto Leonelli

AMMINISTRATORE UNICO


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)