Cosa fare quando si hanno molte visite al sito ma poche vendite? (parte1)

Non categorizzato

Cosa fare quando si hanno molte visite al sito ma poche vendite? (parte1)

Tempo di lettura: 2 minuti

Non basta che un sito sia bello graficamente e che abbia un numero discreto di visitatori per definirlo un sito di successo. Un sito di successo ha, infatti, il compito di trasformare i visitatori in contatti nonché clienti. Se un sito web pur registrando numerose visite non genera contatti e clienti significa che qualche aspetto va rivisto e migliorato dal punto di vista commerciale.

Ma cosa bisogna fare quando si hanno molte visite e pochi potenziali contatti – clienti?

Avere un sito ben posizionato sui motori di ricerca è senza dubbio uno dei principali metodi per incrementare il proprio traffico web, ma gli utenti condotti sul sito devono essere realmente interessati ai nostri prodotti. Volendo fare un esempio paradossale, nel caso di cups è irrilevante condurre sul nostro blog un utente che magari ci ha trovato digitando su google “come si dice tazza in inglese?” Ecco perché è fondamentale lavorare sulle parole chiave “redditizie” attraverso le statistiche del sito e il monitoraggio delle conversioni. Per verificare quali sono le parole utili e le sorgenti di traffico (google organic/ google cpc / facebook / referrar vari) che conducono il maggior numero di utenti potenziali clienti NON utente e basta è essenziale monitorare  le statistiche del sito e analizzare i singoli termini: guardare quali sono i termini che inducono l’utente a stare più tempo sul sito e a  vedere più pagine è il primo passo. Una volta individuate quali sono questi termini è opportuno lavorare sul loro posizionamento sui motori SEO e magari migliorare la visibilità della campagna ADWORDS su di queste, in modo da essere sicuri di attrarre utenti interessati.

cups

Leggi anche la seconda parte dell’articolo Cosa fare quando si hanno molte visite al sito ma poche vendite?


Leggi le testimonianze dei nostri clienti soddisfatti

Scopri perché oltre il 94% ci conferma l'incarico alla fine del primo anno di lavoro


+418 nuovi contatti commerciali in un anno

"Cdweb ha generato oltre 400 contatti commerciali in un anno che si sono trasformati in un importante aumento di fatturato nonostante la pandemia."

Antonella Rossi

DIRETTORE COMMERCIALE

"Abbiamo intrapreso un'attività SEO con Cdweb nell'ambito del B2B e siamo soddisfatti dei risultati conseguiti già dopo pochi mesi di lavoro. Pietro ed il suo team sanno unire la capacità di analisi e la competenza tecnica con una ottima proattività sul business."

Simona Maioli

DIRETTORE MARKETING

Dexion Italia


In sei mesi +120% di conversioni (preventivi ricevuti) e costo conversione diminuito del 55%

"Siamo soddisfatti della collaborazione con Cdweb: abbiamo incontrato clienti con cui non saremo mai entrati in contatto registrando un aumento netto delle conversioni."

Alberto Leonelli

AMMINISTRATORE UNICO


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)