SERVIZI SEO PER AZIENDE B2B CHE VOGLIONO FARSI TROVARE DA NUOVI CLIENTI

Callout extension per le campagne adwords

Non categorizzato

Callout extension per le campagne adwords

Tempo di lettura: 2 minuti

Chi ha confidenza con le inserzioni online sa bene che gli annunci devono essere concentrati in 3 righe, in queste tre righe bisogna sintetizzare il proprio messaggio e convincere gli utenti a cliccare sull’annuncio. Un’impresa non sempre facile! Ecco allora che Google aiuta gli inserzionisti con lo strumento “estensioni annuncio” che consente di mostrare informazioni aggiuntive come indirizzo, il numero di telefono o link a pagine del sito stesso.

Fra le estensioni per gli annunci più recenti che google ha aggiunto troviamo le “estensioni callout” .

Queste estensioni callout consentono di includere testo aggiuntivo agli annunci della rete di ricerca e di fornire informazioni più dettagliate sulla propria attività e sui prodotti e servizi che vengono offerti. Ma come si creano queste callout extension?

  • Scegliere il gruppo di annunci  a cui si desidera aggiungere l’estensione.
  • Fare clic sulla scheda Estensioni annuncio.

1

    • Scegliere Estensioni callout dal menu a discesa Visualizza.   1
    • Per creare un nuovo callout, fare clic sul pulsante +ESTENSIONE

1

  • e inserire  il testo del nuovo callout nella finestra visualizzata. Il limite di caratteri è 25, in modo da scegliere messaggi brevi e avvincenti.

Fare clic su Salva.

È anche possibile pianificare le callout extension solo in determinati giorni e ore  e scegliere se farle comparire solo su pc o anche su dispositivi mobile.


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)