AIUTIAMO AZIENDE CORAGGIOSE A RIPARTIRE ON LINE
google-adwords-yellow2-1920

6 veloci domande da farsi prima di lanciare una campagna PPC

Non categorizzato

6 veloci domande da farsi prima di lanciare una campagna PPC

Tempo di lettura: 2 minuti

Vuoi lanciare una campagna PAY PER CLICK per migliorare la visibilità online della tua azienda e generare nuovi lead?

Ecco 6 veloci domande a cui conviene rispondere prima di cominciare, per evitare di disperdere inutilmente tempo e budget.

1. Che risultati ti aspetti?

Questa è la domanda più importante a cui rispondere, perché ti aiuta a definire quali sono i tuoi obiettivi e cosa vuoi ottenere dalle tue campagne. Ecco due dritte per massimizzare le possibilità di successo:

  • Imposta una data di inizio e di fine campagna per poter misurare i risultati ottenuti;
  • Definisci quali sono gli indicatori chiave di qualità (in inglese Key Performance Indicator o KPI) della performance per capire se la campagna ha avuto successo.

2. C’è qualche obiettivo che può essere raggiunto senza iniziare una campagna PPC?

Individuati gli obiettivi, analizza se ci sia la possibilità di raggiungerli anche senza spendere per una campagna PPC. Trattandosi di un investimento che potrebbe rivelarsi costoso devi essere sicuro di avere un ritorno.

Ecco perché è meglio iniziare prima con delle campagne PPC low cost, per testarne il funzionamento e capire se conviene iniziarne di nuove.

3. Quale budget andrebbe speso per una campagna PPC?

Quando pianifichi il budget, è fondamentale definire la spesa totale destinata alla campagna PPC – giornaliera, settimanale o mensile. In questo modo stabilirai la durata delle tue campagne e raggiungerai più facilmente i tuoi obiettivi, senza sforare il budget.

4. Qual’è il tuo pubblico target?

Nel pianificare una campagna è fondamentale sapere a chi ti stai rivolgendo, perché se non individui il tuo pubblico target, il rischio è di disperdere budget prezioso in visite a basso tasso di conversione.

Una volta individuato il pubblico di riferimento, bisognerebbe anche capire come raggiungerne i diversi segmenti, sia tramite le corrette keywords che prendendo in considerazione vari aspetti come sesso, zona, età, professione ecc.

targeted-google-adwords

5. Quali keyword usare?

Le keywords determinano quando verranno mostrati gli annunci delle tue campagne, quindi una scelta corretta delle keywords assicura che siano visibili per le giuste query di ricerca digitate dagli utenti, ottimizzando così il budget.

Scegli e utilizza keyword rilevanti, ovvero i termini più utilizzati dal tuo pubblico target, ed imposta parole chiave a corrispondenza inversa per evitare di disperdere budget inutilmente. Con l’aiuto di Adwords puoi analizzare quali sono le parole e le frasi che attirano più traffico e usarle nelle tue campagne PPC. Per la scelta delle keywords, oltre al “Keyword Planner” di Google Adwords, ci sono parecchi tools, anche gratuiti, che puoi usare.

6. Dove arriverà il flusso di traffico?

Ora che hai risolto la parte più consistente, è il momento di decidere quale sarà la landing page su cui far arrivare il flusso di traffico generato dalla campagna. Assicurarti che l’annuncio reindirizzi ad una pagina di destinazione ottimizzata per le conversioni con i giusti contenuti e CTA (Call to Action), perché se non dovesse avere una corrispondenza con il messaggio dell’annuncio PPC, l’utente potrebbe percepire il tuo sito / landing page come irrilevante e inutile, uscendone immediatamente senza compilare l’azione desiderata (come ad esempio mandarti un form di richiesta informazioni).

Chiarisci i tuoi dubbi prima di iniziare una campagna PPC

Prima di cominciare, rispondi adeguatamente a queste domande e, se ti rimangono ancora dubbi, rivolgiti a un servizio di gestione campagne PPC o a un’agenzia che se ne occupa.


Pillole video
 

Come capire se la SEO funziona?

Il posizionamento di un sito sui motori di ricerca non è immediato e solitamente ci vuole tempo per vedere i primi risultati.

KPI Aziendali: quali KPI di successo monitorare nel Digital Marketing

Definire gli obiettivi della Digital Strategy è fondamentale per misurarne l'efficacia.

Come trovare nuovi clienti B2B online e aumentare le vendite?

Il 70% del customer journey di un utente è digitale e 1 azienda su 2 esegue la maggior parte degli ordini aziendali online.

Ti piace quello che hai letto?

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, risorse gratuite e gli inviti ai nostri eventi!


(Puoi disiscriverti in qualsiasi momento)